I Servizi del Centro

Scarica la presentazione (pdf):

elenco_puntato Il Centro e i Servizi per Aziende e Singoli

Contatti

Centro di competenza per l'Innovazione Sistematica

c/o Fondazione Politecnico di Milano
Piazza Leonardo da Vinci, 32
20133 Milano - Italy

Tel. +39 02 2399 9107

info(at)innovazionesistematica.it
Il progetto “TETRIS-TEaching TRIz at School” PDF Stampa E-mail

Il progetto ‘TETRIS-- TEaching TRIz at Schoolè nato con l’obiettivo di diffondere nel mondo dell’istruzione superiore e della formazione aziendale i principi, le tecniche ed i sistemi operativi della teoria TRIZ.
TETRIS è stato un progetto realizzato con il supporto del Programma di Apprendimento Permanente Leonardo da Vinci, 2007-2013 che si è svolto negli anni 2008-2009.

OBIETTIVI. Rivolgendosi a scuole (e i loro insegnanti) e aziende (e i loro dipendenti), il progetto si è posto i seguenti obiettivi principali:

  • identificare i bisogni formativi del sistema educativo e dei formatori, con l’intento di migliorare l’efficacia dei corsi sul tema dello sviluppo delle abilità di problem solving individuali e di introdurre la metodologia TRIZ nelle scuole e nelle aziende.
  • sviluppare un corso, con il relativo materiale didattico, per migliorare le capacità individuali di problem solving, agevolare ed accelerare l’apprendimento della teoria e degli strumenti TRIZ.

Leaflet del progetto (in italiano).

PARTNER. I partner del progetto sono stati i seguenti:

Il progetto si è chiuso con un convegno conclusivo il 10 Novembre 2009 presso il centro congressi di AREA Science Park, Trieste.

RISULTATI. Tra i risultati del progetto, vi è un kit didattico comprendente:

  • Un volume articolato in 5 capitoli di trattazione della teoria e cinque problemi inventivi esemplificativi, completi di soluzioni;
  • Cinque animazioni per attrarre allo studio del TRIZ o come supporto alla spiegazione di alcuni modelli della teoria;
  • Una guida per introdurre la teoria TRIZ a scuola, basata sull'esperienza del progetto.

Il Progetto TETRIS costituisce il primo tentativo di creare materiali didattici unificati e disponibili in diverse versioni linguistiche da utilizzarsi da parte di insegnanti, studenti, formatori, professionisti e lettori interessati all’argomento come valida alternativa ai materiali attualmente disponibili sul TRIZ, che si presentano in forma frammentaria e disomogenea.
Tutti i materiali si possono liberamente copiare e distribuire, salvo l’obbligo di mantenere l’indicazione relativa al copyright presente sui materiali stessi. Ciò si riferisce anche all’utilizzo parziale del manuale.

Di seguito si riporta il volume (in italiano):
(I documenti di seguito riportati sono risultati del progetto Tetris finanziato con il Programma di Apprendimento Permanente -LLP e i diritti d’autore appartengono agli autori dei documenti stessi):

  • Copertina ed Indice (link);
  • Guida all’utilizzo del kit didattico TETRIS (link);
  • Capitolo 1: 1 Introduzione ai fondamenti di TRIZ classico (link);
  • Capitolo 2: Leggi di Evoluzione dei Sistemi Tecnici (link);
  • Capitolo 3: Breve recensione dell’algoritmo di Altshuller per la risoluzione inventiva dei problemi (ARIZ) illustrata con l’analisi di un problema reale (link);
  • Capitolo 4: Analisi su-field e soluzioni standard: nozioni base e regole (link);
  • Capitolo 5: Tecniche per risolvere le contraddizioni/ risorse/ effetti (link);
  • Problemi Inventivi esemplificativi: Esempio 1, Esempio 2, Esempio 3, Esempio 4, Esempio 5 (link).

(E’ disponibile anche la versione in inglese del manuale, nella pagina dedicata al progetto Tetris in lingua inglese, qui)

Le animazioni realizzate sono le seguenti disponibili su YouTube alla seguente pagina:
  • The History of TRIZ;
  • TRIZ Tales, Part I, Nina at School;
  • TRIZ Tales, Part II, Nina at University;
  • TRIZ Tales, Part III, Nina at Work;
  • TRIZ Tales, Part IV, Evolution.
La Guida per introdurre la teoria TRIZ (link) presso le scuole si presenta come un'utile sintesi del progetto eseguito, del kit didattico realizzato e del modello educativo proposto ed attività di sperimentazione realizzate presso le scuole e istituti aderenti il progetto.